downMolte volte in Italia, come nel resto del mondo, gli utenti di un determinato operatore telefonico devono sottostare a down disservizi tali che impediscono un’esperienza complessiva qualitativamente soddisfacente. Per cercare di alleviare le pene o il dolore, è bene sapere che in rete esiste un servizio che permette di conoscere in real-time lo stato del segnale dell’operatore desiderato.

Il suo nome è Downdetector, accessibile gratuitamente da ogni consumatore sul territorio italiano indipendentemente dal prodotto o dal sistema operativo utilizzato, raccoglie dati/informazioni sfruttando le segnalazioni dei consumatori. Coloro che stanno riscontrando un problema, infatti, provvedono ad inviare un feedback al servizio; in pochissimo tempo questi viene registrato e, solo nel caso in cui il numero di segnalazioni sia particolarmente elevato nel breve periodo, viene commutato lo stato complessivo della rete.

 

Downdetector: è il servizio che scopre i down di rete

Questo è il funzionamento all’origine, l’utente che invece si collega alla pagina dell’operatore per scoprirne lo stato, verrà messo di fronte ad una pagina organizzata in tre parti differenti.downdetector

Leggi anche:  Disservizi: i down di Vodafone, TIM, Iliad e Wind vengono registrati

Prima di tutto si visualizza un grafico temporale delle ultime 24 ore (indicato qui sopra) con il numero di segnalazioni pervenute a Downdetector organizzate di ora in ora. downdetector

Premendo sulla cartina posta sulla parte destra si aprirà la localizzazione del down, in altre parole è possibile conoscere nel dettaglio le zone da cui sono pervenute le segnalazioni, che andranno quindi a localizzare la problematica.

Chiude, nella parte bassa, il plugin Facebook con il quale sarà possibile leggere i commenti in tempo reale dei segnalatori, e capire quindi le conseguenza del down scoperto poco sopra.