excel

Excel, la famosa applicazione del pacchetto Microsoft, si aggiorna e apporta nuove funzionalità sui dispositivi iOS, tra queste la possibilità di scattare una foto ed importare i dati direttamente con lo smartphone. 

Approdata nel mese di marzo sui dispositivi Android, la nuova funzione apporta molta comodità rendendo questo strumento molto versatile e veloce come un click sulla propria fotocamera.

Microsoft raggiunge iOS in maniera funzionale: ecco spiegata la nuova caratteristica di Excel

Facile ed istantanea, la nuova opzione di Excel consente agli utenti di fornirsi della propria fotocamera per scattare una foto di fogli e tabelle cartacee. A seguito di questa, l’applicazione trasformerà i dati dello scatto direttamente in un foglio di calcolo completamente modificabile, anche tramite il programma su Windows o Mac.

Per effettuare tale operazione, Excel su iPhone sfrutta l’intelligenza artificiale e il riconoscimento ottico dei caratteri (denominato OCR). Combinando queste due tecnologie con l’apprendimento automatico, la conversione dei dati cartacei in dati digitali risulta essere molto semplice. Excel, infatti, è capace di riconoscere e trascrivere calcoli finanziari, elenchi di attività, orari e tabelle senza alcuna difficoltà.

Secondo quanto riportato, la funzione si chiama “Inserisci dati tramite foto” ed è disponibile solo per gli utenti (sia Android che iOS) con una sottoscrizione attiva ad Office 365. Per accedervi è sufficiente aprire l’applicazione e cliccare l’opzione, la quale darà via in maniera automatica alla procedura da eseguire. Una volta scattata la foto, come potete vedere nella gif qua sotto, sarà possibile modificare l’aerea da convertire per inserire nel vostro foglio di calcolo solo i dati desiderati.