samsung-galaxy-note10-pro

I mesi stanno passando e il lancio del Galaxy Note 10 da parte di Samsung, o forse sarebbe meglio dire della serie Galaxy Note 10 visto la probabile presenza dei quattro modelli, sta per avvicinarsi. Se già settimane fa le informazioni stavano comparendo, ma adesso si stanno facendo più insistenti e concrete. Tra quest’ultime ci sono quelle per la configurazioni del comparto fotografico e più nello specifico quelle dei Galaxy Note 10 Pro; la parte più succosa riguarda quella posteriore mentre quella frontale risulta praticamente identica a quella del Galaxy S10 solo i fori saranno al centro e non sul lato destro.

 

Samsung Galaxy Note 10

Posteriormente troveremo una configurazione principale tripla verticale la quale sarà composta da un sensore principale la cui specifica è ignota, un grandangolare e un teleobiettivo. Di fianco a questa composizione ne troviamo un’altra più piccola che possiamo definirla accessoria per via dei sensori presenti. C’è un normalissimo flash, un Time of Flight che renderebbe di fatto la configurazione posteriore quadrupla e un flood illuminator.

Leggi anche:  Smartphone: perché si riscaldano e cosa fare per evitare pericoli

Queste informazioni sono state sostanzialmente confermate un paio di fonti famose nel settore come il leaker UniverseIce quindi diamo per scontato che il risultato finale sarà come descritto qua sopra. Apparentemente però questo non sembra piacere a tutti tanto che alcuni si stanno già lamentando di come il tutto assomiglierà alla fine, soprattutto per quanto riguarda la fotocamera frontale al centro del display. Per scoprire le vere intenzione del colosso sudcoreano Samsung dovremo aspettare un altro paio di mesi e qualche giorno ovvero la metà di agosto di quest’anno.