Renault: guai sui motori di 400 mila automobili, ecco l'elenco completo

Anche per le case automobilistiche le cose non volgono sempre per il meglio. In questo caso a riecheggiare nell’aria da qualche giorno è un problema gigantesco che ha colpito una delle aziende migliori nel settore, ovvero casa Renault.

Secondo alcuni report pubblicati dal mensile francese noto come QueChoisir, ci sarebbero alcuni gravi problemi di rottura del motore. Questi riguarderebbero in particolare circa 400 mila vetture e non solo del colosso francese. Infatti, come in molti ben sanno, la casa automobilistica fornisce la propria collaborazione con i suoi motori anche ad altre aziende. Ci sono ad esempio Mercedes, Nissan o ancora Dacia. Proprio per questo il problema sarebbe di dimensioni enormi, cisto che comunque andrebbe ad intaccare più marchi.

 

Ranault nega la problematica ma ecco la nota online che confermerebbe il tutto, gli utenti ora sono preoccupati

Il motore di tipo H5FT, montato fino all’anno 2018 su modelli come Clio 4, Mégane 3 e Scénic 3, è soggetto a rotture in caso di consumo eccessivo di olio. Renault non riconosce il problema e non vuol pagare gli esosi costi di riparazione”.

Leggi anche:  Renault: scoperti problemi al motore, oltre 400000 vetture a rischio

Ecco cosa riporta il mensile Oltralpe che ha fatto venire a galla un vero e proprio scandalo. Ora tutto risulta molto complicato per l’azienda che dovrebbe avere a che fare con reclami da parte di tantissimi utenti. Secondo quanto riportato, la problematica affiorerebbe in seguito al consumo eccessivo di olio, il quale supererebbe 1 litro per 1000 km percorsi. 

La nota tecnica che è spuntata online parla di una problematica riguardante tutti i motori 1.2 prodotti nel lasso di tempo che va dal 1 ottobre 201 al 20 luglio 2016. Ecco infine l’elenco completo con tutti i modelli coinvolti:

Renault (motore 1.2 TCe 115, 120 e 130 ch)

  • Captur
  • Clio 4
  • Kadjar
  • Kangoo 2
  • Mégane 3
  • Scénic 3
  • Grand Scénic 3

Dacia (motore 1.2 TCe 115 e125 ch)

  • Duster
  • Dokker
  • Lodgy

Mercedes (motore 1.2 115 ch)

  • Citan

Nissan (motore 1.2 DIG-T 115 ch)

  • Juke
  • Qashqai 2
  • Pulsar