velocità rete 4G speed test speedtest

Gli utenti si lamentano sempre più spesso dei rallentamenti sulla propria rete telefonica. A volte il rallentamento è dato da problemi della connessione, oppure per guasti alle infrastrutture esterne. Il tutto si traduce in un abbassamento della velocità e dell’efficienza della rete.

Tutti gli operatori sono soggetti a improvvisi down della rete che spesso durano anche qualche ora. Durante questi disservizi, gli utenti non riescono a navigare su Internet e nemmeno a fare chiamate telefoniche.

Proprio a causa di blocchi, rallentamenti, e “down” della rete, gli utenti migrano di operatore in operatore, alla ricerca della migliore efficienza. Non sempre però questa è la soluzione per risolvere il problema.

Il metodo migliore per “checkare” queste situazioni è quella di controllare se non è i soli ad avere il disagio. Infatti il famoso disservizio della linea, colpisce tutti. Riuscendo ad accedere al sito “Downdetector”, tutti gli italiani possono postare le segnalazioni relative a problemi telefonici o delle reti. Il portale crea quindi una statistica per comprendere se è un caso riferito al singolo o se vi è una disfunzione totale.

Speed Test: il metodo per testare la velocità della rete

Il modo più veloce per verificare i problemi alla linea è ancora più semplice e economico. Permette di testare la reale velocità della propria connessione.

Basta fare uno speedtest, che consiste nell’individuare il limite massimo della propria rete seguendo una serie di valori. Basandosi su: latenza, velocità in “upload” e in “download”, permette di confrontare il valore ottenuto con quello avuto in momenti di “normalità” con la propria connessione.

Il web è pieno di siti che consentono di effettuare uno Speedtest. Noi vi segnaliamo i più famosi e più affidabili: Ookla e nPerf. E’ disponibile anche l’applicazione per smartphone.