Facebook

Secondo le ultime indiscrezioni, la moneta virtuale del social network Facebook starebbe arrivando, si parlerebbe di qualche mese e si chiamerà Global Coin.

Quest’ultima sarò una criptovaluta con un valore molto vicino a quello del dollaro. Mark Zuckerberg, dopo aver fallito con le informazioni, ha deciso di riprovarci con i pagamenti online.

 

La moneta di Facebook sta per arrivare

Secondo le ultime indiscrezioni, la moneta di Facebook sta per arrivare, più precisamente entro il 2020, ma potrebbe arrivare tra un mese come tra un anno. Come anticipato precedentemente, si chiamerà Global Coin e il team guidato dall’ex presidente di PayPal, David Marcus, è al lavoro da più di un anno in questo progetto. L’agenzia Reuters, circa una settimana fa, ha annunciato che il 2 maggio la piattaforma ha registrato a Ginevra, la nascita di una nuova azienda.

Si tratterebbe più precisamente di una startup chiamata Libra, nome in codice del progetto criptovaluta. Nelle ultime ore la BBC ha rivelato che ad aprile l’attuale CEO Mark Zuckerberg aveva incontrato il governatore della Banca d’Inghilterra, Mark Craney. Qualche giorno dopo, Zucberberg è tornato in California e ha inaugurato la tradizionale dedicata agli sviluppatori della piattaforma, l’F8.

La nuova moneta poggerebbe sulla blockchain, ovvero una tecnologia inventata ormai un decennio fa ed utilizzata soprattutto per lo sviluppo di criptovalute come il bitcoin. Come anticipato precedentemente la Global Coin sarà ancorata al dollaro americano. Secondo BusinessInsider: “Sarà una minaccia seria per tutte le istituzioni finanziarie“.