Android auto

Android Auto sta ricevendo un update molto importante, dato in uscita imminente, laddove vedremo un restyling grafico e apprezzeremo i primi pezzi di un progetto più grande. Denominato “Boardwalk”, Google dovrebbe lavorare a questo nuovo strumento in vista del rilascio previsto per questa estate.

Alla conferenza Google I/O 2019, il nuovo Android Auto in versione 4.3 si è mostrato con dei codici che indicano la presenza di un’opzione gestire le conversazioni, consentendo agli utenti di disattivare una chat testuale inviando notifiche di sovrapposizione, tramite un pulsante “nascondi”.

Come apprendiamo dal sito 9TO5Google, le stringhe di codice suggeriscono l’introduzione di una sezione di numeri preferiti nell’app telefono mostrata già in alcune versioni demo al Google I/O 2019.

Inoltre, Google Assistant sarà integrato a pieno regime in Android Auto, anche se è ancora fumoso il suo reale potere. Sembra infatti che l’assistente di Google sia in grado di bloccare i controlli del veicolo se attivato sullo smartphone, presumibilmente tramite un messaggio che appare sullo schermo.

Leggi anche:  Google Assistant può ricordarti dove hai parcheggiato l'auto

Se volete scoprire tutte le novità, sappiate che il nuovo Android Auto 4.3 è in rilascio sul Play Store.

Per chi non lo conoscesse, invece, la conferenza Google Input/Output, più comunemente conosciuto come I/O, è l’appuntamento annuale più importante per conoscere tutte le novità Android che di li a poco usciranno sul mercato sia per smartphone che tablet, che per tutti i dispositivi in grado di usare il sistema operativo del robottino. Partecipare al Google I/O è quasi impossibile, ma tutti gli appuntamenti e i workshop sono puntualmente trasmessi in streaming sul canale YouTube dell’azienda per dare a tutti l’opportunità scoprire le anteprime.