wind-rimodulazioni-giugno

Le ultime ore hanno portato un grosso grattacapo a tantissimi italiani, soprattutto quelli dal lato di casa Wind. Infatti le rimodulazioni che hanno a che fare con la nota azienda telefonica in riferimento a fine primavera e inizio estate cominceranno ad essere notificate con un SMS.

Il tutto sembra infatti fuori luogo a fronte di quanto accaduto non più di una settimana fa in merito agli aumenti che già sembravano pronti in più casi. Gli utenti nel messaggio ricevuto possono innanzitutto capire che le rimodulazioni Wind parlano di una modifica unilaterale riguardo al contratto. Seguono poi gli effettivi due cambiamenti che danno importanza alla vicenda.

Wind, ecco cosa cambia con le doppie rimodulazioni, il contenuto del nuovo SMS turba gli utenti ma a partire dal 16 giugno

Il primo riguarda il rinnovo dell’offerta quando il credito è insufficiente, con conseguente disponibilità di traffico sia in voce che in connessione internet senza limiti ma al costo di 0,99 euro.

Leggi anche:  Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia: in arrivo nuovi aumenti tariffari

Il secondo riguarda invece i piani tariffari con internet illimitato alla velocità ridotta di 128k anche dopo l’esaurimento dei giga mensili. Questi verranno infatti maggiorati di 1,49 euro. Tutti gli utenti Wind che vorranno appunto evitare questo rincaro, avranno l’obbligo di inviare il codice G2 al numero 40400. Ovviamente però bisogna anche stare attenti a come si naviga sul web abbandonando le vecchie abitudini.

Inoltre in caso di pacchetto dati non più disponibile, ogni 24 ore di utilizzo del servizio gli utenti potranno avere 1GB pagando 0,99 euro. Bisogna ovviamente tenere conto che manca ancora un po di tempo all’entrata in vigore delle suddette modifiche.