Whatsapp numero anonimo

WhatsApp nel corso di questi anni si è garantita un grande primato. Nessuna applicazione presente sui nostri smartphone può vantare un pubblico a dir poco eterogeneo che spazia dagli adolescenti sino agli anziani. Sono due i punti di forza della chat: da un lato troviamo la semplicità, dall’altro una definita propensione verso aggiornamenti costanti.

Nel corso di questi anni abbiamo visto upgradi di WhatsApp veramente rivoluzionari. Uno di questi upgrade riguarda la possibilità di cancellare tutti i messaggi già inviati.

 

WhatsApp, il trucco per leggere i messaggi eliminati dai propri amici in chat

Tutti gli utenti ora hanno la facoltà di eliminare quelli che possono essere messaggi sbagliati in una conversazione. Da quando è stata introdotta la possibilità di cancellare i messaggi è nata una certa curiosità tra il pubblico: sempre più persone vogliono conoscere il contenuto del testo cestinato. 

WhatsApp non offre grandi soluzioni e per questo l’unica via è quella di rifarsi al marketplace Android dove è possibile effettuare il download di “Notification History”. L’app che vi presentiamo funziona in base alla tecnologia delle notifiche in entrata: il suo compito è salvare di default ogni notifica in arrivo sul nostro smartphone.

Leggi anche:  WhatsApp, c'è un bug della chat che ci fa leggere tutte le chat degli amici

Il salvataggio automatico delle notifiche da parte di “Notification History” rende praticamente inutile ogni tentativo di cancellazione. Garantendo una riproduzione fedele del messaggio eliminato da un interlocutore, “Notification History” toglie ogni ombra di segreto sulle chat.