Apple

Notizie d’oltreoceano ci giungono in merito all’azienda Apple, che nell’ultimo periodo sta facendo sognare i propri clienti che attendono con ansia i nuovi modelli di iPhone che verranno presentati a settembre.

Secondo le ultime indiscrezioni, l’azienda di Cupertino avrebbe appena registrato undici inediti modelli di iPhone nella banca dati della Commissione Economica Eurasiatica. Probabilmente questo è stato il primo passo in vista della presentazione ufficiale di settembre. Scopriamo tutti gli altri dettagli.

 

Apple registra 11 nuovi modelli di iPhone alla Commissione Economica Eurasiatica

Il documento che l’azienda ha inviato alla Commissione Eurasiatica sono compresi i modelli A2111, A2160, A2161, A2215, A2216, A2217, A2218, A2219, A2220, A2221 e A2223. Sono sigle di iPhone per il momento inedite, visto che questi modelli non hanno mai fatto parte, fino ad ora, del catalogo di Apple. Vi ricordiamo che questi documenti di registrazione sono richiesti con molto anticipo in alcuni paesi come Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia, paesi che fanno tutti parte dell’Unione Economica Eurasiatica.

Leggi anche:  Smartphone e radiazioni: meglio stare attenti ai modelli Xiaomi e iPhone

Negli anni scorsi Apple ha dovuto inviare questi documenti molti mesi prima della presentazione ufficiale dei propri dispositivi, di conseguenza non possiamo escludere che i nuovi modelli elencati precedentemente, possano riguardare proprio i nuovi dispositivi che l’azienda presenterà nel mese di settembre.

Secondo quanto riportato fino ad ora, nel mese di settembre Apple dovrebbe presentare due dispositivi con schermo OLED, successori di iPhone XS e iPhone XS MAX e anche un altro smartphone con display LCD che sostituirà iPhone XR. I primi due modelli monteranno quasi sicuramente una tripla fotocamera posteriore mentre la versione con schermo LCD dovrebbe disporre di una fotocamera doppia.