downLe segnalazioni (o feedback) dei down di rete dei principali operatori telefonici continuano ad arrivare su Downdetector. Il servizio internet gratuito, ed accessibile da ogni dispositivo, è sicuramente un buon mezzo per cercare di capire lo stato della rete telefonica, nella speranza, in caso di difficoltà, di non essere gli unici a riscontrare la medesima problematica.

E’ importante innanzitutto ricordare che Downdetector può essere utile per capire il problema, ma non per risolverlo a tutti gli effetti. L’unica “realtà” che potrà aiutarvi in tal senso è l’operatore in sé, di conseguenza se avete aperto il nostro articolo per cercare una soluzione di questo tipo, sappiate che qui non troverete risposta.

Il servizio è un raccoglitore di segnalazioni, in altre parole nasce proprio come conseguenza dei numerosi feedback forniti dai consumatori di tutto il mondo. Nel momento di difficoltà questi si collegano a Downdetector, premono un pulsante, ed il resto della popolazione potrà conoscere/condividere le stesse informazioni.

 

Down e disservizi sotto controllo con Downdetector

Chiarito il come, vediamo di capire quali sono le informazioni che l’utente finale andrà a fruire. Possiamo sostanzialmente dividerle in tre parti fondamentali; la più importante riguarda lo stato della rete, nell’eventualità di un elevato numero di segnalazioni in breve tempo, il sistema commuterà lo stato da online a down (grafico temporale con numero di feedback delle ultime 24 ore).

Il passo successivo consisterà nel localizzare il problema, la cartina geografica aiuterà a comprendere da dove sono pervenute le segnalazioni, ed il plugin Facebook sarà fondamentale per comprendere le conseguenze dello stesso.

Downdetector è disponibile in maniera gratuita indipendentemente dal sistema o dall’azienda di cui siete a tutti gli effetti clienti.