ame-of-thrones-finale-serie-tv

Il finale della serie di Game of Thrones è stato trasmesso in streaming in tutto il mondo, dando ai fan la puntata di chiusura. Eccetto in Cina.

Migliaia di utenti cinesi che si affidano alla piattaforma di streaming Tencent Video si sono indignati nel scoprire che non potevano accedere all’episodio più recente. Un messaggio che leggeva “problemi del mezzo di trasmissione” è apparso al posto del finale, secondo il Wall Street Journal.

Game of Thrones, nessun finale per gli utenti cinesi

Un portavoce della HBO ha detto al giornale che la rete non ha avuto alcun problema con la trasmissione dell’episodio, ma Tencent è stato limitato dall’aerogare il governo cinese a causa di dispute commerciali in corso con gli Stati Uniti.

I fan in Cina non sono in grado di trasmettere in streaming Game of Thrones. Ciò è solo un altro esempio di come le controversie commerciali tra Stati Uniti e Cina siano diventate sempre più tese nelle ultime settimane. Inoltre, questo weekend Google ha rimosso la licenza Android di Huawei in risposta a un ordine del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

Il dipartimento nomina un numero di aziende che devono assicurarsi l’approvazione del governo americano per acquistare tecnologia dai marchi statunitensi. La Cina ha accusato il governo degli Stati Uniti di avere “aspettative stravaganti” per un accordo commerciale, secondo un rapporto Reuters.

I fan che non sono in grado di guardare Game of Thrones potrebbero non sembrare un grosso problema rispetto ad altre ricadute dei negoziati commerciali degli Stati Uniti con la Cina. Game of Thrones è uno degli spettacoli più popolari in Cina, con la stagione vista più di “550 milioni di volte su Tencent Video durante la stagione più recente”, ha riferito il Journal. L’episodio è stato pubblicato sui siti di pirateria, ma non è ancora disponibile per lo streaming tramite Tencent Video.