Tim

La lunga stagione delle rimodulazioni di prezzi di TIM ancora non è conclusa. In estate, stando a quelle che sono le ultime indiscrezioni, il gestore proporrà nuove modifiche unilaterali delle tariffe sia per le offerte che coinvolgono le linee mobile sia per quelle relative alla telefonia domestica. La scelta di TIM nasce dalle diverse condizioni di mercato e dalla volontà di offrire un servizio sempre migliore ai suoi clienti.

 

TIM, spese ridotte per il “Chi è”: c’è uno sconto per alcuni clienti

Al netto degli aumenti di prezzo, alcuni clienti del del provider italiano potranno anche contare su un piccolo sconto in bolletta. Lo sconto riguarderà esclusivamente gli utenti che hanno attivo un piano per la Fibra Ottica o per l’ADSL e che allo stesso tempo hanno attivo il servizio “Chi è”. Al posto di 3,18 euro, il “Chi è” costerà soltanto 3 euro ogni trenta giorni.

Leggi anche:  TIM: ecco la splendida offerta da 50 giga a meno di 10 euro

La rimodulazione ha una portata relativa, ma non superflua. Considerato che la quasi totalità dei clienti con un piano domestico utilizza il “Chi è”, lo sconto riguarderà migliaia di abbonati TIM.

 numero di telefono dell’interlocutore dall’altra parte della linea. Il listino di TIM è stato modificato già negli ultimi giorni di aprile, ma come ovvio i primi benefici in bolletta si noteranno soltanto da questi giorni di maggio.