FRITZ!OS 7.10, nuovo aggiornamento per i FRITZ!Box

FRITZ!OS 7.10 è il nuovo aggiornamento software per i FRITZ!Box 7590, 7530 e 4040. Sono oltre 50 le nuove funzionalità e i migloramenti di questa nuova versione del sistema opeartivo di AVM, che ottimizza ancor di più la rete Mesh dei FRITZ! grazie al Mesh WiFi steering e all’access point steering.

Se è presente un altro FRITZ Box nella rete domestica, l’aggiornamento garantisce le funzionalità Mesh per Smart Home e telefonia senza alcuna interruzione. L’update rende la rete domestica ancora più semplice da gestire: è possibile inserire un indirizzo e-mail in MyFRITZ e ricevere in modo automatico tutte le informazioni sullo stato delle rete.

Il nuovo FRITZ!OS ottimizza le funzionalità Virtual Private Network (VPN) e, quando si è connessi tramite VDSL, il router visualizza tutte le informazioni sullo stato della connessione. Ma non è tutto, la nuova versione permette anche di gestire le luci LED del FRITZ!Box e garantisce una maggiore sicurezza.

L’aggiornamento può essere avviato con un semplice clic ed è possibile impostare automaticamente gli aggiornamenti di sistema. Il nuovo FRITZ! OS sarà reso gradualmente disponibile anche per altri prodotti FRITZ!. AVM raccomanda a tutti gli utenti di controllare la FRITZ!Box Mesh Overview per scoprire se sono disponibili aggiornamenti.

 

FRITZ!OS 7.10, tutte le novità dell’aggiornamento software

Il sistema operativo versione 7.10 migliora le prestazioni della rete Mesh del FRITZ!, utilizzando la miglior connessione disponibile in quel momento (access point steering / Mesh WiFi steering). Questo assicura che i dispositivi wireless abbiano una connessione stabile e veloce ovunque si trovino.

Gli utenti possono integrare i propri dispositivi e attivare le funzionalità Mesh con un semplice clic. Tutti i FRITZ!Box compatibili con il nuovo aggiornamento utilizzano un elenco telefonico comune a cui è possibile accedere centralmente. Inserendo un indirizzo e-mail in MyFRITZ, il FRITZ!Box comunica in automatico le informazioni sullo stato delle rete.

FRITZ!OS 7.10 rende ancora più semplice e veloce l’accesso ospiti grazie ad un QR code: in pochi secondi è possibile collegarsi, visualizzare i dati di accesso e consentire agli ospoti di utilizzare la funzione WPS. I dispositivi per la Smart Home come il FRITZ!DECT 200 possono essere impostati direttamente sul FRITZ!Fon, per controllare i dispositivi collegati.

L’aggiornamento permette di gestire un numero significativamente maggiore di dispositivi collegati all’hotspot FRITZ! e ottimizza le funzionalità Virtual Private Network (VPN) che ora possono essere registrate singolarmente. Il FRITZ!Box offre da oggi anche la funzione “Full Tunneling“, in questo modo l’intero traffico può passare attraverso la connessione VPN.