Spotify

Negli ultimi anni le cosiddette “storie” all’interno dei social network, stanno letteralmente esplodendo. La prima piattaforma ad averle inserite è stata sicuramente Snapchat, a ruota invece Instagram, Facebook e ora anche Spotify.

In questi giorni sta infatti testando la propria versione delle storie, chiamata Storyline. La nuova funzionalità ricorderà molto lo stile di Snapchat e gli utenti potranno utilizzarla per condividere le loro ispirazioni o i loro approfondimenti. Scopriamo tutti i dettagli.

 

Anche Spotify introduce le storie, ecco i dettagli

A rivelarlo a TechCrunch è stato un portavoce dell’azienda, ha riferito che Storyline è ancora in fase di test negli Stati Uniti e in altri mercati, sia sui dispositivi iOS che su quelli Android. Per il momento non abbiamo ancora informazioni dettagliate sull’implementazione della funzionalità sull’applicazione desktop. Gli utenti che stanno partecipando al test vedranno all’interno dell’applicazione, un indicatore nella parte inferiore dell’interfaccia.

Leggi anche:  Instagram si aggiorna ed introduce un nuovo sticker, cos'è e come funziona

Questo indicatore li avviserà del contenuto aggiuntivo, che potrà implementare testo, testo con immagini o immagini. Gli utenti potranno scorrere sul proprio schermo per aprire una storia a cui sono interessati, proprio come siamo abituati a fare su Facebook ed Instagram.

Il portavoce della piattaforma non è voluto scendere nei dettagli, di conseguenza non sappiamo se e quando sbarcherà la nuova funzione sull’applicazione. Quasi sicuramente dovremmo vederla in seguito ad un piccolo aggiornamento. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana per avere notizie più precise, noi ovviamente vi terremo informati su qualsiasi novità.