CASH26

N26 si arricchisce di un nuovo servizio che da oggi in poi semplificherà la vita dei suoi clienti in modo molto tangibile. CASH26 approda ufficialmente in Italia e grazie a questo diventa possibile effettuare depositi e prelievi direttamente alla cassa del proprio supermercato.

I clienti della famigerata Mobile Bank possono dire finalmente addio alle lunghe file in filiale o alla difficoltà di prelevare e depositare certe somme di denaro: con CASH26 le già facili operazioni si trasformano in pochi istanti.

CASH26: come funziona il nuovo servizio riservato ai clienti N26

Utilizzare la nuova funzione si rivela estremamente facile grazie all’applicazione che caratterizza la banca. Accedendo al proprio conto e selezionando l’importo si accederà, così, automaticamente alla pagina in cui il codice a barre generato sarà pronto per lo scanner della cassa.  Una volta effettuato questo passaggio il gioco sarà fatto e si potrà procedere con la propria giornata. Il proprio saldo, infatti, si aggiornerà in tempo reale e senza alcun ritardo.

Attualmente sono 126 i negozi convenzionati in tutta Italia (Pam supermercati, Pam superstore e Pam Panorama), ma N26 ha dichiarato che molto presto ne arriveranno dei nuovi (se siete in visita o residenti in Germania e Austria, CASH26 è già presente da diverso tempo).  Per trovare lo store più vicino alla propria persona si potrà consultare la mappa in applicazione. A riguardo delle somme limite vi possiamo dire che:

  • per i depositi è fissato un tetto massimo di 999€ in 24 ore. I depositi mensili sono gratuiti fino alla cifra di 100€, dopodiché sarete tenuti a pagare una commissione del 1,5%;
  • per i prelievi la soglia massima è di 900€ in 24€ mentre la cifra massima ritirabile per ogni prelievo è di 200€.

Se siete interessati a conoscere N26 sotto tutti i suoi aspetti e pregi, vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato.