Vodafone

L’operatore Vodafone Italia ha avviato ieri, 13 maggio 2019, una campagna rivolta ad alcuni ex clienti che hanno precedentemente lasciato il consenso commerciale. L’operatore rosso sta infatti inviando alcuni SMS in cui propone un’offerta impossibile da rifiutare.

Si tratta di una campagna winback, che invita gli ex clienti a tornare in Vodafone entro il 20 maggio 2019, attivando l’offerta proposta all’interno del messaggio. Scopriamo tutti i dettagli della promozione.

 

Torna in Vodafone, per te un’offerta che non potrai rifiutare

L’offerta in questione prevede minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali e 50 GB di traffico internet alla massima velocità disponibile a soli 6.99 euro al mese. Ecco il testo dell’SMS inviato ad alcuni ex clienti: “Torna in Vodafone: hai minuti illimitati verso tutti e 50 Giga in 4G a soli 6,99 euro al mese. Vieni nei nostri negozi entro il 20 Maggio 2019 per conoscere tutti i dettagli e attivare l’offerta. Scopri il negozio più vicino: voda.it/trovanegozio“.

Il messaggio in questione è molto simile a quello della precedente campagna winback, che scadeva lo scorso 13 maggio 2019. La differenza sostanziale è proprio la data entro cui poter procedere con l’attivazione in un qualsiasi rivenditore autorizzato. Ora è stata spostata al prossimo 20 maggio 2019, salvo ulteriori proroghe. L’offerta si chiama Special Minuti 50 GB e non possiamo escludere che nello stesso periodo venga proposta ad altri utenti, ad un prezzo differente. Il prezzo può infatti variare in base all’operatore di provenienza.

Leggi anche:  4G: falle, bug e problemi mettono a rischio le reti Tim, Wind e Vodafone

Come avrete potuto notare, la Special Minuti 50 GB non prevede SMS nel proprio bundle, di conseguenza ogni messaggio inviato vi costerà 29 centesimi di euro. Gli utenti che sono soliti utilizzarli, possono attivare l’opzione a 2 euro al mese che prevede SMS illimitati, chiamata Vodafone Plus. Il costo iniziale da sostenere è dato dal costo di attivazione di 6.01 euro più il costo della nuova SIM e l’acquisto obbligatorio di una prima ricarica.