Gmail, il servizio di posta elettronica targato Google, continua a ricevere nuove funzioni ed aggiornamenti.

Le ultime versioni dell’app di Gmail hanno, infatti, integrato diverse novità ed altre molto attese dagli utenti sono invece in arrivo con un prossimo aggiornamento.

Le novità riguardano anzitutto il supporto alla Smart Compose, ora disponibile per tutti i dispositivi Android e arriverà presto anche sugli iPhone; inoltre, la possibilità di programmare l’invio delle maill’arrivo delle dynamic e-mail, messaggi di posta elettronica interattivi che lasciano gli utenti interagire, per esempio, con il sito di un marchio, senza dover dunque aprire ulteriori finestre. Infine, arriva l’integrazione di Tasks, il servizio di promemoria offerto da Google.

Gmail, l’aggiornamento introduce quattro funzioni molto attese dagli utenti

Tra le novità introdotte con gli ultimi aggiornamenti dell’applicazione di Gmail, è arrivato il supporto alla Smart Compose, un sistema di scrittura intelligente che permette di scrivere i messaggi di posta elettronica in modo molto più rapido grazie a particolari suggerimenti di parole o intere frasi che assecondano le abitudini dell’utente o che comunque ben si inseriscono nel contesto complessivo del messaggio.

Leggi anche:  Google ci spia: acquisti Amazon e eBay tracciati tramite Gmail

In secondo luogo, gli utenti possono adesso programmare l’invio delle e-mail stabilendone l’orario e la data d’invio entro i prossimi cinquant’anni.

Per quanto riguarda le dynamic e-mail, queste sono delle mail interattive grazie alle quali l’utente può visitare cataloghi, rispondere a commenti, a questionari o visualizzare annunci di lavoro direttamente dal suo interno, senza dover passare per un sito web esterno.

L’ultima versione dell’app di Gmail (peraltro in distribuzione in queste ore) aggiunge l’integrazione con Google Tasks: in questo modo è possibile trasformare un messaggio di posta elettronica in un promemoria o in qualcosa da fare.