Apple Mauro Icardi

L’azienda americana Apple da pochi giorni sta divulgando un nuovo video pubblicitario con il volto del giocatore dell’Inter, Mauro Icardi. Il video in questione pubblicizza lo smartphone iPhone XR.

Molti utenti, dopo aver visto il video in questione, hanno ipotizzato una probabile nuova partnership con la squadra milanese. Anche perché Apple non può avere i diritti di FC Internazionale senza una conferma da parte del club. Scopriamo tutti i dettagli.

 

Apple sceglie Mauro Icardi per lo spot di iPhone XR

Il giocatore Mauro Icardi, nonostante non riesca ancora oggi a trovare la via della rete, sarà protagonista dello spot in cui Apple pubblicizza iPhone XR. Come riporta però il Corriere dello Sport, le immagini risalgono ad un girone fa e, purtroppo per i fan, non ci sarà alcuna collaborazione tra Apple e la squadra milanese.

Le immagini risalgono al periodo in cui Icardi decise il Derby contro il Milano con il suo gol. Nel video, appare quindi l’esultanza dell’argentino e, nonostante si possa pensare ad una collaborazione, in realtà non ci sarà. Lo spot porterà ancora più visibilità al calciatore e, di conseguenza, anche all’azienda di Cupertino. IMG ha acquistato dal club milanese i diritti d’archivio e quando Apple ha chiesto le immagini questa glieli ha rivenduti.

Leggi anche:  Apple, caricatore USB-C e cavo Lightning nella confezione dei nuovi iPhone

La gioia per i tifosi interisti non è stata quindi soddisfatta, ma speriamo che nel mese di settembre, quando Apple presenterà tutta la nuova gamma di iPhone, saranno soddisfatti tutti gli utenti. Speriamo per lo meno, che siano soddisfatti più dell’anno passato, sapendo che le vendite degli ultimi smartphone non sono andate come sperato dall’azienda e previsto dagli analisti.