truffa Whatsapp buono online

Le amicizie al giorno d’oggi si coltivano anche su WhatsApp. E’ proprio grazie alla piattaforma di messaggistica istantanea che si può sempre essere in contatto con i contatti della propria rubrica. Le amicizie dovrebbero sempre essere basate sul rispetto reciproco, ma almeno in chat non è sempre così. Non mancano mai, infatti, quelle persone un po’ impiccione che cercano di leggere le comunicazioni altrui.

 

WhatsApp, grazie all’app per desktop si leggono le chat degli amici

Le discussioni riservate sono un po’ più protette da quanto è stata introdotta la crittografia end-to-end e le cose sono destinate a migliorare con il prossimo avvento del sistema di entrata con impronta digitale. La sicurezza però non è mai troppa su WhatsApp.

Alcune persone sfruttano un bug della chat, un bug relativo WhatsApp Web, per spiare i loro amici.

Leggi anche:  WhatsApp: delusione tremenda con il nuovo aggiornamento, utenti infuriati

Utilizzando la versione della piattaforma per i dispositivi fissi si può procedere con la lettura in tempo reale delle chat degli amici. Per spiare le chat dei conoscenti basta possedere per pochi secondi lo smartphone del malcapitato ed associare il profilo di quest’ultimo ad un device destop. Il software non prevede alcuna password o autorizzazione.

Con numerose invocazioni, gli sviluppatori sono stati chiamati ad un pronto intervento. C’è da dire, però, che nonostante questo bug abbia ha già messo in difficoltà molti utenti, non è all’ordine del giorno un intervento dei tecnici in merito.