consumo-energetico-5g

L’Internet of Things diventa sempre più reale e con il passare dei mesi, l’effettiva apertura di questo nuovo standard agli utenti diventa imminente. A partire dal prossimo anno, i clienti Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad potranno finalmente testare il famigerato 5G e le sue impressionanti velocità.

Manca ancora un po’ di tempo, ma per fortuna sappiamo che i lavori ed i test stanno procedendo senza alcun problema, quindi non vi dovrebbero essere ritardi. In ogni caso, questi mesi restanti potranno essere accolti dagli utenti sotto un’ottica positiva: questi, infatti, potranno essere utilizzati per trovare il proprio smartphone 5G dei sogni.

Di cosa stiamo parlando? Beh, per poter navigare e sfruttare le reti di quinta generazione bisognerà essere dotati di un dispositivo dedicato. In poche parole bisognerà cambiare smartphone obbligatoriamente.

Smartphone dedicato, ma non solo: anche l’offerta dovrà essere modificata

Oltre ad acquistare un nuovo terminale, gli utenti saranno obbligati a cambiare anche il proprio piano tariffario. Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad inseriranno nei loro cataloghi delle nuove offerte dedicate al 5G e di conseguenza si dovranno abbandonare quelle vecchie.

In merito a queste promozioni, gli scorsi mesi hanno visto nascere un po’ di trambusto: prima che il mercato italiano ottenesse un range di prezzo, quello mondiale non era stato di grande aiuto. Nel corso del tempo si erano diffuse notizie su abbonamenti da 50 euro al mese e non tutti le avevano prese molto bene.

Per fortuna, sebbene sia ancora un po’ presto, questo problema potrebbe essere classificato come scongiurato nel nostro territorio. Il merito per tutto ciò deve essere attribuito a Vodafone che ha rilasciato le prime offerte compatibili con il 5G. Grazie a questa novità, un possibile range di prezzo italiano è stato definito e parte dai 18 euro per finire ai 60.

Leggi anche:  Huawei, Samsung e Xiaomi: comprare uno smartphone 5G non conviene

Vodafone Italia precede la concorrenza: ecco le offerte per il 5G

Le offerte dedicate al nuovo standard sono già attivabili dai clienti poiché compatibili sia con il 4G che con il 5G. Queste sono tre e fanno parte della serie RED Unlimited. In particolare esse offrono:

  • RED Unlimited Smart: attribuisce all’utente messaggi e minuti illimitati verso tutti i numeri (sia rete fissa che mobile), 20 Giga in 4.5G o 5G e giga illimitati da spendere su social, chat, musica e mappe. Essa costa 18,99€ al mese se addebitata su carta di credito o 24,99€ al mese se addebitata su credito residuo.
  • RED Unlimited Ultra: attribuisce al cliente minuti e messaggi illimitati verso tutti i numeri nazionali, 30 GB di traffico dati in 4.5G o 5G, giga illimitati da spendere su social, chat, musica e mappe e 1000 minuti verso destinazioni in Unione Europee. Ha un costo di 24,99€ al mese se addebitata su carta di credito o di 34,99€ se  addebitata su credito residuo.
  • RED Unlimited Black attribuisce minuti, messaggi e giga illimitati ad un prezzo di 39,99€ mensili se addebitata su carta di credito o di 59,99€ mensili se su credito residuo.