TIM ricaricaAlcuni clienti sono impensieriti da ricariche TIM da 5 euro che aggiungono un credito di soli 4 euro nella SIM. Che cosa sta succedendo? Troviamo una spiegazione a questo fenomeno prendendo in esame le nuove modifiche contrattuali introdotte dal gestore questo mese.

 

Ricarica TIM: il credito non è quello che ci si aspetta

CI si aspetta che una ricarica da 5 euro conceda giustamente 5 euro di credito sul conto residuo della nostra SIM. NON è così a causa delle nuove opzioni che vengono attivate a prescindere sul nostro numero per avere Giga illimitati per un giorno. Per alcuni si conferma la presenza di un bonus importante per la propria offerta ma molti non ci stanno. Purtroppo non ci possiamo fare niente.

Tutto fa capo alla modifica opportunamente discussa dall’operatore all’interno di questa pagina illustrativa. Qui si pone attenzione alla voce Ricarica+ da 5€ per la quale si specifica una corrispondenza in credito reale di 4 euro con voucher illimitato per i Giga da utilizzare per il resto della giornata. Il provider lo aveva annunciato ed ora tutto è diventato ufficiale.

Leggi anche:  TIM lancia l'offerta più economica con minuti, sms e 30GB a soli 7 Euro

Non c’è modo di ottenere l’ammontare reale del credito ricaricato sia per versamenti online che tramite i circuiti di ricarica indipendenti in punto vendita. Inutile recriminare con i commercianti in quanto ad essi non può essere imputata alcuna colpa per il credito mancante. Ci si trova in una situazione di scarsa trasparenza, nonostante il gestore avesse previdentemente annunciato la modifica unilaterale.

Hai ancora dei dubbi sugli importi delle ricariche per la tua SIM TIM? Spazio ai commenti. Intanto scopri come avere Giga Illimitati Gratis attraverso la nuova iniziativa in scadenza a giorni.