Sky Mobile offerte 4GSky Mobile doveva esordire in Primavera contro Iliad, TIM, Wind, Tre, Vodafone e tutti gli MVNO. Siamo ancora in tempo ma nessuno è riuscito ancora a mettere le mani su una SIM o una promo del prossimo gestore italiano di telefonia mobile. Ciò che sappiamo è che si tratterà di un virtuale misto su rete TIM – Vodafone che applicherà nuove offerte. Saranno nuove non solo per il fatto di offrire contenuti low-cost ma anche un nuovo concetto di integrazione e trasparenza tariffaria. Scopriamolo mentre si accinge a sbarcare il lunario nel nostro mercato.

 

Sky Mobile arriva con nuove offerte 4G a basso costo

Nel Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) si è inserito anche il colosso inglese dei servizi in streaming satellitare e via Fibra. Famoso per le sue promo TV si prepara ora ad un nuovo inizio commerciale all’insegna delle tariffe 4G trasparenti e convenienti. Direttamente dalla madrepatria giungono le prime informazioni sul costo delle promo ed i vantaggi di un vero tutto incluso.

I pacchetti combinati Voce – Dati – TV partono da una base di 20 sterline al mese per i primi 18 mesi con chiamate illimitate e connessione Internet in banda 11 Mbps. Il limite si raggiunge con le 100 sterline in promo per i primi 18 mesi con ancora chiamate senza limiti ma connessione a 63 Mbps cui si aggiungono canali TV, Netflix e 1.000 film gratuiti.

Leggi anche:  IPTV, il segnale è stato oscurato e partono multe salate per tutti gli utenti

Questi sono i costi stimati da confrontare poi con quelli da prevedere nel nostro mercato. A tutto ciò ci sarà da sommare la componente una tantum per l’attivazione che parte da 9,95 sterline e che raggiunge ulteriori limiti con l’aggiunta di servizi extra per l’ottimizzazione delle componenti a pacchetto (Internet, chiamate, qualità dei video).offerte Sky 4GDifficile che tariffe del genere possano ripresentarsi in Italia così come sono. In un paese dove il low-cost ha raggiunto livelli impensabili è plausibile considerare un ulteriore taglio di prezzo o comunque una potenziale ridefinizione delle soglie in merito ai limiti di velocità della connessione. Si noti, comunque, che i prezzi indicati fanno riferimento ai primi 18 mesi e che i rispettivi canoni aumentano decorso questo termine primo. Ancora troppo presto per fare previsioni. Seguiteci per ulteriori aggiornamenti.