aggiornamento Android PieMentre attendiamo con trepidazione l’apertura dell’Expo di oggi relativa al Google I/O 2019 spunta in rete una notizia che riguarda alcuni utilizzatori Android. Utenti selezionati stanno per ricevere un nuovo aggiornamento. Contro ogni previsione i produttori si sono accordati per concedere alcune ottimizzazioni e personalizzazione specifiche per grafica e funzioni. Gli update stanno per arrivare con tantissime novità. Scopriamo chi si aggiudicherà i nuovi pacchetti.

 

Android e il nuovo aggiornamento speciale per questi utenti

Dopo il successo scaturito dalla pubblicazione della nuova EMUI 9.1 per telefoni Huawei ed Honor con la nuova funzione è tempo di volgere il nostro sguardo altrove. Puntiamo in direzione di un update attesissimo che a breve manifesterà la comparsa della notifica OTA per Android Pie. Ad avere il privilegio di accedere al nuovo firmware saranno tutti questi utenti, ora in grado di diversificare la loro esperienza di utilizzo con UI custom e più funzionalità integrate.

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e versione SE; Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.
Leggi anche:  Netflix, aggiorna l'app se riscontri problemi con la batteria di Android

Alcuni hanno già ottenuto il nuovo aggiornamento Android Pie anche se inseriti nel precedente elenco. Date un’occhiata e scoprite se sarete i prossimi ad ottenere questo beneficio. Seguiteci con nuove guide e notizie all’interno del nostro sito e nei canali social.