GmailGmail ha finalmente deciso di assecondare le richieste e le preghiere di una community sempre alla ricerca dell’innovazione introducendo uno degli aggiornamenti più voluti dell’ultimo periodo, dal mese di maggio è infatti stata aggiunta la possibilità di programmare l’invio dei messaggi di posta elettronica.

I provider che permettono la ricezione/invio di e-mail sono sicuramente divenuti sempre di più con il passare dei mesi, anche Gmail è stata costretta a seguire con attenzione l’andamento del mercato, nella speranza di non perdere utenza in favore della concorrenza.

Ciò che la rende unica nel suo genere è sicuramente la facilità d’utilizzo e di accesso, non servono programmi specifici, basta un browser ed una connessione internet, ma siccome le funzionalità a disposizione sono un fattore determinante nella scelta del software d’utilizzare, ecco arrivare una delle soluzioni più richieste di sempre.

 

Gmail: ecco il nuovo aggiornamento

A partire da qualche settimana è difatti stata introdotta la possibilità di programmare l’invio delle email; vi ricordate che fino a poco fa era strettamente necessario premere il relativo pulsante per la spedizione immediata? ebbene, dimenticate tutto.

Leggi anche:  Gmail cambia, le novità che rivoluzionano il servizio di posta elettronica

A fianco di “Invia” troverete una piccola freccia verso il basso, premendola si aprirà un menù a tendina dal quale scegliere poi la voce Programma. A questo punto il sistema vi offrirà l’opportunità di scegliere la data e l’ora esatte in cui dovrà provvedere alla spedizione, senza poi richiedere alcuna altra vostra azione (si può posticipare fino ad un massimo di 50 anni).

La procedura da seguire è molto semplice, se avete ancora dubbi, ecco il tweet esplicativo.