aggiornamento Android 9 PieChi possiede uno dei dispositivi indicati nell’elenco disponibile per il nuovo aggiornamento Android accede a nuova grafica e funzioni. Gli smartphone si ottimizzano regalando straordinarie novità di nicchia. Qualcuno non se lo aspettava mentre altri, invece, non attendevano altro che la notizia ufficiale per l’inedito update Android Pie, ora in fase di concessione per questa nuova lista di device. Scopriamo quali sono i prossimi ad aggiornarsi.

 

Android Pie: questi sono i prossimi dispositivi ad aggiornarsi

Mentre si scopre che arrivano novità uniche per 3 telefoni Samsung altri utenti sono felici di apprendere la fase di inclusione dei propri dispositivi nell’elenco ufficiale di aggiornamento. Ci saranno nuove opzioni di utilizzo ed una nuova idea ottimizzata di grafica. Sono questi i terminali che chiudono il cerchio delle novità Pie per questo 2019.

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e versione SE; Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.