samsung-galaxy-note10-display

Dopo l’annuncio dei Galaxy S10 e del Galaxy Fold, il prossimo importante evento di Samsung per quanto riguarda il mondo degli smartphone sarà quello per la presentazione del Galaxy Note 10. Se è vero le ammiraglie di febbraio hanno già riscosso un discreto successo, un ottimo se comparato ai modelli dell’anno scorso, è anche vero che lo smartphone pieghevole è stato invece un fallimento che in futuro potrebbe veramente costare caro al colosso sudcoreano. Per quest’ultima ragione il phablet di fine anno dovrà essere perfetto così da compensare quello che è appena successo.

Qualcosa in merito al Galaxy Note 10 si è già detto negli scorsi giorni come il fatto che presenterà una batteria abbastanza grande e il fatto che la serie sarà composta da ben quattro modelli, una novità assoluta per i Galaxy Note. Di recente però sono comparse altre informazioni legate più al design anche se sono comunque degli aspetti funzionali.

Leggi anche:  Motorola Moto Z4 e Z4 Force: trapelate specifiche e prezzo

 

Samsung Galaxy Note 10

Tale dispositivo presenterà uno schermo curvo e finché non ci si dovrebbe stupire considerando che è dal Note Edge che vediamo questa tipologia di pannelli. Secondo il leaker dietro alle informazioni però, Universeice, in questo ci si aspetta un display particolarmente aggressivo, qualunque cosa significhi.

Un altro aspetto rivelato dall’uomo è che la fotocamera anteriore avrà una posizione particolare. Si tratterà sempre di un pannello forato Infinity-O, ma al posto di avere il ritaglio al lato come nei Galaxy S10, lo avrà al centro. Questa scelta potrebbe risultare alquanto azzardata visto che potrebbe dare fastidio a molti.