miglior operatore

Secondo l’analisi di 4G Mark, Vodafone ha la migliore rete 4G in tutto il territorio italiano. Sono stati presi in analisi due diversi fattori: la qualità delle reti e la velocità. Ovviamente è stato tralasciato l’aspetto economico, non necessario ai fini di tale valutazione. L’operatore “rosso” ha ottenuto quindi il primo posto nella classifica dei migliori operatori italiani, seguito da Tim e incredibilmente da Iliad.
Vediamo nel dettaglio le motivazioni di tale affermazione.

Copertura 4G e velocità di connessione di Vodafone, Tim, Iliad, 3, Wind

Parliamo tutti i giorni di rete 4G (e anche di 5G), ma non tutti conosco perfettamente questa tipologia di connessione. Infatti, essa è la quarta generazione della rete internet da mobile. Sebbene si stia preparando il terreno per il 5G, che sarà un’innovazione anche dal punto di vista tecnico e che soppianterà la vecchia concezione di “connessione” per come la intendiamo, il 4G è lo standard più diffuso in Italia. Ci permette di collegarci rapidamente ad una banda-larga veloce, guardare senza problemi un video su YouTube, effettuare videochiamate in HD , sessioni di Gaming online e tanto altro.

Leggi anche:  TIM, c'è lo stop agli aumenti ed arriva anche un regalo per tutti i clienti

4G Mark per analizzare i valori degli operatori italiani, si è basata sul Download e Upload di contenuti, sulla visione di video su YouTube e sul caricamento delle pagine Web sul browser mobile.
Vodafone quindi ha guadagnato la prima posizione con 24776 punti; ma la vera e propria sorpresa è stata Iliad, che ha spodestato Wind Tre in quanto a velocità di connessione.

I valori di Vodafone, per il trasferimento dei dati sono stati di 34 Mbps in download e 12,5 in Upload. Ma oltre a ciò, è l’unica compagnia in grado di garantire l’82% di copertura in Italia. Nemmeno Tim riesce ad eguagliarla; di fatto si ferma al 78%. Iliad invece raggiunge solo il 67%. Brutte notizie per 3 Italia che invece copre solo il 58%. Ora bisogna attendere il 5G, perché, viaggiando su tutt’altro tipo di reti, cambierà le carte in tavola nel mercato degli operatori telefonici.