apple-logo-pista-ciclabile

Apple è nota per essere aggressiva quando si tratta della propria immagine, del marketing, un punto che è sicuramente stato il punto forte della compagnia negli ultimi anni; esatto, non iPhone, MacBook o altro, ma l’immagine che la società ha nel mondo. Quando succede qualcosa che non va a genio al colosso di Cupertino allora meglio prepararsi ad una battaglia ed è quello che sta facendo una particolare pista ciclabile in Germania. Si tratta della Rheinsiche Apfelroute ovvero il percorso delle mese lungo il fiume Reno.

Il pomo della discordia è il logo che questa pista ciclabile ha scelto ovvero una mela, e non c’è neanche da chiedersi il perché. Apparentemente Apple pensa che tale scelta violi il trademark che ha sul proprio logo e quindi ha già sollevato obiezioni nei confronti dell’ente che gestisce tale pista ciclabile; sono così arrabbiati che hanno già mandato una lettera con la richiesta di eliminare tale logo.

 

Apple: nessuno tocchi le mele

Questa percorso delle mele non è altro che una pista ciclabile lunga ben 112 chilometri che si accosta alla riva sinistra del fiume Rhein-Sieg-Kreis e la sua inaugurazione è prevista per questo 18 maggio; il chilometraggio tra l’altro è solo quello del percorso principale e non di tutte le diramazioni che si snodano tra le varie città sul percorso. Parte dei fondi è stato messo da un fondo europeo per lo sviluppo regionale al quale Apple ha mandato la lettera sopracitata.

Leggi anche:  Cellulari che valgono una fortuna: vietato buttare questi modelli

 

Guardando il logo scelto per la pista è difficile riconoscerci il simbolo della compagnia statunitense se non per il fatto che la scritta lascia aperto il lato destro ovvero lo stesso dove è presente il morso del logo di Apple. Evidentemente la società in questo caso non ha paura di fare brutta figura quando ricordiamo che solo l’anno scorso ha perso una battaglia in tribunale con degli stilisti italiani che avevano chiamato il proprio brand Steve Jobs.