hacker falla 4G

Crolla la sicurezza della rete mobile del 4G; a scoprirlo sono dei studiosi americani provenienti dalla Purdue University e Iowa University che hanno studiato accuratamente la rete. Secondo i diversi studi, la rete 4G non è sicura come si pensava e a causa di tali insicurezze, i consumatori che la utilizzano sono in grave pericolo; a quanto pare, possono perdere il controllo del loro smartphone in pochi attimi e perdere tutto quello che contiene.

Infatti, ciò che rischiano di più è la privacy che potrebbe crollare in pochi istanti a causa di un attacco hacker: Alter Attack; fra i tanti attacchi, è quello più pericoloso ed è quello che preoccupa maggiormente.

Gli hacker attaccano: nel mirino sono i clienti Wind, Vodafone, 3 Italia e Tim

Tutti i consumatori maggiormente in pericoloso sono i clienti Tim, Wind, Vodafone, Iliad, 3 Italia e tanti altri che utilizzano una connessione mobile 4G; in questo momento, non stanno attraversando una situazione piacevole perché devono sempre stare in allerta in modo da non essere, la prossima vittima di un probabile hacker.

Leggi anche:  Smartphone intercettati per alcuni clienti Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia

Come abbiamo già accennato precedentemente, l’attacco più pericoloso è Alter Attack: parliamo di un attacco che permette all’hacker di accedere al dispositivo mobile e a tutti i suoi dati; infatti, l’hacker riuscirebbe a prendere il controllo dello smartphone in pochi secondi grazie ad una falsa cella 4G che costruisce con delle attrezzature costose e apposite.

Una volta che lo smartphone è collegato alla falsa cella 4G dell’hacker, la vittima non ha più scampo perché in pochi secondi non sarà l’unico ad avere il controllo dello smartphone e di tutti i dati.