WhatsApp: 5 funzioni e trucchi che la maggior parte degli utenti non conosce

La folta schiera delle funzioni di WhatsApp ultimamente ha riempito la piattaforma a tal punto da mandare gli utenti in confusione. Tanti sono stati infatti gli aggiornamenti che hanno cambiato i connotati all’applicazione più famosa al mondo ormai da anni.

Le novità sono arrivate in diversi ambiti, puntellando soprattutto il settore della sicurezza Infatti come molti sanno ora è molto più difficile trovarsi di fronte a delle truffe, rispetto a prima. Nonostante tutti i changelog ben dettagliati riguardo proprio a ogni aggiornamento di WhatsApp, ci sono utenti che non conoscono ancora alcune funzioni o magari trucchi triti e ritriti.

 

WhatsApp: ecco 5 funzioni e trucchi che gli utenti non conoscono, potrebbero essere utili ogni giorno

Con i nuovi aggiornamenti sono arrivate nuove funzioni, e una di queste in realtà risulta più una restrizione che altro.

Leggi anche:  WhatsApp: state attenti, con questo trucco vi spiano di nascosto gratis

Infatti ora è possibile inoltrare un messaggio lo 5 volte e non 21 come prima, in modo da non diffondere la varie catene di Sant’Antonio. 

C’è poi anche la funzione che permette di cancellare i messaggi già inviati, in modo da evitare che il destinatario li legga. Basta infatti cancellarli prima che questo abbia effettivamente preso visione.

Esiste inoltre anche un trucco che annienta tale funzione. Con l’app WAMR tutti possono risalire ai messaggi cancellati in chat, in modo da svelare qualsiasi tentativo di nascondere i messaggi.

Infine se volete due app perfette per nascondervi o spiare gli utenti, ecco Unseen e What’s Tracker. La prima intercetta i messaggi e non vi fa comparire online su WhatsApp, mentre la seconda spia i movimenti degli utenti.