samsung-galaxy-note9-aggiornamento

In questi giorni un gran numero dispositivi, ahimè più ammiraglie o comunque dispositivi top di gamma che altro, stanno ricevendo un aggiornamento. A questo giro tocca al phablet presentato ad agosto da Samsung ovvero il Galaxy Note 9. La patch software che sta interessando questo dispositivo presenta diverse novità per quanto riguarda il comparto fotografico e in più presenta la patch di sicurezza di aprile la quale presenta la data del primo aprile di quest’anno. Per concludere è presente anche una funzione nuova e particolare dedicata alla modalità notturna.

 

L’aggiornamento del Samsung Galaxy Note 9

Iniziando dagli aspetti meno interessanti, il numero identificativo di tale patch è N960FXXU2CSDE e il suo peso è circa di 520 MB, un po’ più alto della media solita, ma comunque non eccessivo. Il primo paese ad averlo ricevuto è la Germania e appena avrà dato risultati positivi allora verrà distribuito anche negli altri paesi. Probabilmente bisognerà aspettare circa due settimane prima di ricevere la notifica e in caso contrario si potrà sempre agire manualmente.

Leggi anche:  Samsung e il mercato dei Galaxy S10: la compagnia dichiara vendite solide

Partendo dal comparto fotografico, o meglio l’aggiornamento di quest’ultimo, le fotocamere guadagneranno diversi miglioramenti. Uno di questi sarà la possibilità di settare in modo diverso il campo visivo della solo fotocamera anteriore del dispositivo; i cambiamenti vanno da 68 ad 80 gradi e questo grazie alla presenza di un interruttore posto di pochissimo sopra il tasto dedicato proprio alla fotocamera. Continuando troviamo la possibilità di regolare la modalità notturna il quale ci permetterà di accendere o spegnere quest’ultima automaticamente. Oltre alla sopra citata patch di sicurezza, nei 520 MB non dovrebbe esserci altro.