operatori-telefonici-aumenti

Una domanda che ci viene spesso formulata e che almeno una volta nella vita ci sarà passata in testa: qual è il miglior operatore italiano? Tim, Vodafone, Wind Tre o Iliad?

Abbiamo deciso di valutare quindi il quadro complessivo dei singoli gestori, basandoci non solo sulle tariffe ma anche sulla copertura e sulla velocità di rete dei vari gestori.

Ognuno di questi parametri è importante per poter avere chiaro il quadro degli operatori e per scegliere con precisione.

C’è un portale, OpenSignal, che può tornarci utile per capire meglio la situazione.

Sicuramente Tim e Vodafone offrono la copertura migliore sul territorio, mentre l’operatore in rosso è il più veloce in 4G/4.5G.

Le tariffe però giocano un ruolo importante e escluderle sarebbe ingiusto. Oltre a ciò, non permetterebbe di capire con precisione quale operatore sia il migliore in Italia.

Tim, Vodafone, Wind Tre o Iliad: qual è il migliore?

Nel futuro la partita per decidere quale sarà il miglior operatore italiano si giocherà sulle tariffe e i servizi correlati inclusi nel canone, perché quando arriverà il 5G, “il concetto di copertura o velocità” potrebbe rimescolare “le carte in tavola”.

Leggi anche:  Wind, Vodafone e Tim: clienti infuriati a per i nuovi aumenti

Se al momento, TIM e Vodafone hanno l’attuale primato, non è detto che le cose continuino con l’avvento della nuova connessione super veloce.

Parlando di tariffe e servizi al cliente, e sulla base anche della copertura e velocità stabiliamo che per noi,  Vodafone è il migliore operatore di telefonia italiano.

Troviamo infatti buone tariffe per nuovi clienti, offerte che guardano al 5G e un servizio clienti ineccepibile.

Considerando solo le tariffazioni invece, Iliad regna sovrana.

Infatti è il migliore operatore in assoluto, grazie anche all’ultima offerta Giga 70 attualmente a 9,99 euro.