wifi

Internet sarà gratuito per tutti i consumatori in Italia; finalmente, non servirà più sostenere dei costi per possedere una rete InternetDi cosa stiamo parlando? Un nuovo progetto arriva in Italia: Wi-Fi Free For Italy, un progetto di cui si parla già da molto tempo ma che finalmente, è divenuto realtà; hanno firmato la convenzione operativa del progetto, Antonio Lirosi (Direttore Generale per i servizi di comunicazione elettronica) e da Domenico Tudini (Amministratore Delegato di Infratel Italia).

Un nuovo progetto in Italia porterà la rete Internet a costo zero

Wi-Fi Free For Italy ha il compito di portare una rete Internet gratis in tutta Italia per dare l’opportunità a turisti e cittadini di navigare senza limiti e a costo zero; l’obiettivo è quello di dare un maggiore sviluppo al turismo e difatti, chi si collegherà alla rete Wi-Fi gratuita sarà sottoposto a dei questionari per migliorare ogni aspetto negativo.

Secondo quanto dice il progetto, si partirà da tutte quelle zone colpite dal terremoto del 2016 come per esempio: Leonessa, Amatrice, Borgo Velino, Cantalice, Castel Sant’Angelo, Borbona, Antrodoco, Micigliano, Poggio Bustone, Rivodutri, Posta, Cittaducale, Accumuli e Rieti; questi, sono i comuni in cui verranno installati i primi hotspot pubblici gratuiti e successivamente, ogni zona italiana goderà di questo servizio.

Leggi anche:  WiFi Gratis: ecco come navigare senza usare Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad

Luigi di Maio (Presidente dello Sviluppo Economico) e Nicola Zingaretti (Presidente della Regione Lazio) hanno messo la loro firma sul Protocollo d’Intesa, per un valore pari a 1,3 milioni di Euro; insomma, il progetto è ormai andato in porto e tutti i cittadini e turisti in Italia, potranno possedere una rete internet illimitata e a costo zero.

Inoltre, dobbiamo ricordare che per navigare in Internet a costo zero si dovrà scaricare un applicazione sul nostro smartphone o sul tablet; non servirà solo per accedere ad Internet ma anche, per l’acquisto veloce di biglietti per i trasporti pubblici o per le varie attrazioni turistiche.