WhatsApp: cancellare l'immagine del profilo è importantissimo, ecco perché

Nelle scorse settimane – complici la Pasqua ed il lungo ponte delle festività – si è assistito ad un nuovo boom dei gruppi su WhatsApp. Sono state molte le persone che hanno scelto proprio le chat allargate per raggiungere amici e parenti lontani. La grande inflazione dei gruppi, anche grazie a queste dinamiche, sta portando tanti utenti all’esasperazione.

 

WhatsApp, tre consigli per scappare da un gruppo in maniera riservata

Allo stato attuale non esistono metodi per lasciare un gruppo in maniera anonima. Per farlo bisogna passare sempre dal tasto “Abbandona”, che espone però alla presenza di una notifica. Una novità ci sarà con l’arrivo della “Modalità vacanza”, che difatti risolverà un problema non da poco. Intanto, anche grazie ai consigli di questo sito spagnolo, vogliamo mostrarvi delle soluzioni per uscire da un chat in modo più o meno riservato.

Leggi anche:  WhatsApp, con questa nuova funzione cambia l'invio delle foto in chat

Il primo trucco è l’abbandono della chat nelle ore notturne. Quando tutti dovrebbero dormire l’attenzione su WhatsApp è ai minimi termini: ecco perché fuggire da una conversazione nel pieno delle ore scure potrebbe essere una soluzione.

Opposto il secondo metodo. Se abbandonare la chat nei momenti di tranquillità può essere una via valida, anche lasciare in attimi di concitazione dà i suoi frutti. In presenza di numerosi messaggi, la notifica della nostra partenza può passare in secondo piano.

L’ultima ipotesi è quella di fingere problemi della chat. In epoca di crash improvvisi, specie con qualche parente meno avvezzo di tecnologia, tale scusa potrebbe funzionare.