Iliad

Iliad sta per completare il suo primo anno di attività nel nostro paese ed i numeri continuano a sorridere al gestore. Son bastati pochi mesi per ottenere quasi tre milioni di utenti: una cifra record che mostra la popolarità del brand. Il successo di Iliad si basa prevalentemente sulle promozioni low cost: se nei primi mesi era disponibile una ricaricabile da 30 Giga, ora i potenziali clienti possono sottoscrivere un’offerta con ben 50 Giga di internet.

 

Iliad, il futuro parla di un approdo anche nella telefonia fissa

Alle porte del secondo anno, Iliad è chiamata a confermare il suo successo. La chiave starà tutta nei servizi. A breve il gestore farà partire le sue sperimentazioni sul 5G, ma alcune sorprese potrebbero esserci anche per la telefonia fissa. Sul web, infatti, crescono di giorno in giorno, le persone alla ricerca di promozioni per ADSL e Fibra Ottica.

Ad inizio aprile è intervenuto l’AD della compagnia, Benedetto Levi, sulla faccenda. Levi ha difatti confermato le nostre indiscrezioni. Nel futuro prossimo la priorità di Iliad sarà la telefonia mobile: in tale senso si spiegano gli investimenti in servizi con lo sforzo per la costruzione di infrastrutture esclusive necessarie proprio al 5G. Il futuro remoto però potrebbe essere sorprendente.

Leggi anche:  Iliad fa crollare il mercato degli operatori TIM, Wind Tre e Vodafone

Lo stesso Benedetto Levi, infatti, non ha smentito le voci su un possibile impegno per le reti in Fibra Ottica e ADSL. I tempi però potrebbero essere lunghi: l’attesa potrebbe sfociare nel 2020 se non anche nel 2021.