GmailGmail, uno dei provider di posta elettronica più conosciuti ed utilizzati al mondo, si è recentemente aggiornato con l’introduzione di una funzione davvero molto apprezzata dagli utenti che ogni giorno inviano e ricevono messaggi dai propri dispositivi.

La concorrenza si è fatta molto pressante anche nel settore dei software di messaggistica, Gmail resta il leader indiscusso, principalmente per la facilità d’accesso e la sua gratuità, ma è anche chiaro quanto altri sviluppatori stiano facendo davvero di tutto per cercare di recuperare terreno e superarlo nel numero di utenti.

Per questi motivi Google ha deciso di introdurre una delle funzionalità più richieste ed attese di sempre, la programmazione dei messaggi di posta elettronica.

 

Gmail: ora è possibile programmare le e-mail

Non vi è mai capitato di voler inviare un messaggio postumo alla data/ora del momento, ma con Gmail è sempre stato possibile l’invio solo con la pressione del relativo pulsante?

Leggi anche:  Gmail si aggiorna: arriva l'intelligenza artificiale per evitare gli errori

Dimenticate le difficoltà precedenti, d’ora in poi basterà premere la piccola freccia posta a fianco di “Invia” per attivare la programmazione. A questo punto sarò quindi possibile scegliere il momento esatto in cui ottenere la spedizione, entro i 50 anni successivi alla data odierna.

L’accesso è possibile da qualsiasi sistema operativo, basterà infatti collegarsi al client online (tramite il sito ufficiale) per usufruire della nuova funzione. Il funzionamento è veramente semplice, nonché alla portata anche dell’utente meno esperto nell’utilizzo di internet, per fare chiarezza abbiamo deciso di inserire il tweet di Gmail in cui potete trovare anche il video dimostrativo della programmazione dei messaggi di posta elettronica.