aggiornamento Android PieAndroid rappresenta il sistema operativo più diversificato per eccellenza. La sua natura custom lo distingue da sempre rispetto ad iOS. Il supporto alle funzionalità di sistema non è esteso a lungo termine e il crescente numero di vendita non mitiga l’effetto negativo della frammentazione. Abbiamo un solo sistema operativo in tante salse. Ciò provoca un ritardo notevole nel rilascio degli update. Per fortuna l’attesa è finita, almeno per quanto riguarda questi utenti fortunati. Arriva il migliore aggiornamento dell’anno. Scopriamo di più.

 

Android update: novità esclusive con la nuova versione di sistema

In questo articolo non si parla di Android Q e delle sue potenzialità innovative. Ne abbiamo già discusso in separata sede, anticipando il Google I/O che ci aspetterò la prossima settimana. Oggi vogliamo introdurre Android Pie, una versione di sistema rilasciata anzitempo su moltissimi device ed ora disponibile per nuovi telefoni in esclusiva. Abbiamo il nuovo elenco ufficiale che riproponiamo integralmente a seguire.

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e versione SE; Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.