Nel corso dei prossimi mesi Samsung annuncerà finalmente il suo nuovo phablet di questo, o per meglio dire, i suoi nuovi phablet. Infatti sappiamo ormai da diverso tempo che quest’anno l’azienda ha deciso di presentare non più una sola variante del Samsung Galaxy Note 10, ma molte di più. Fra queste, spiccherà senz’altro la variante Samsung Galaxy Note 10 Pro sia per le specifiche tecniche che saranno notevoli sia per un altro fattore importante, ovvero la batteria.

 

Samsung Galaxy Note 10 Pro avrà una batteria da 4500 mAh?

L’autonomia, si sa, non è mai stato il punto forte degli smartphone targati Samsung. Vuoi per dei problemi tecnici (l’esplosione della batteria del Samsung Galaxy Note 7), vuoi perché il software è poco ottimizzato, l’azienda è sempre stata sfortunata in questo ambito. Le cose, però, dovrebbero cambiare molto presto. Già con il debutto ufficiale degli ultimi Samsung Galaxy S10, e in particolare il Samsung Galaxy S10 5G, l’azienda ha finalmente implementato sui propri dispositivi delle batterie più capienti.

Fra non molto tempo, anche il prossimo phablet dell’azienda disporrà di una batteria più capiente. In particolare ad avere una batteria molto più capiente rispetto a prima sarà la variante Samsung Galaxy Note 10 Pro. In una nuova immagine trapelata online è infatti ritratta la presunta batteria da ben 4500 mAh di questo nuovo smartphone, come ci suggerisce il numero di modello scritto sopra,  EB-BN975ABU. Questo numero potrebbe infatti coincidere proprio con la versione  SM-N975, ovvero il presunto Samsung Galaxy Note 10 Pro.

Leggi anche:  Vodafone lancia il Samsung Galaxy Note 10 5G con internet illimitato

A suggerirci poi ulteriormente questa ipotesi, è arrivato anche il noto leaker Ice Universe sulla propria pagina Instagram. Secondo il leaker, infatti, la batteria del Samsung Galaxy Note 10 Pro in versione 4G avrà appunto una batteria da 4500 mAh. Per quanto riguarda la variante con supporto al 5G, secondo il leaker, possiamo aspettarci addirittura una batteria più capiente di 4500 mAh.

Per ora ovviamente non c’è ancora nulla di certo anche se, come già detto precedentemente, il colosso Samsung ha già fatto capire con i suoi ultimi flagship di voler migliorare i propri prodotti sotto l’aspetto dell’autonomia.