iphone-xr2-schermo-lcd-apple-bordi-stretti

Grazie a prezzi più accessibili, l’iPhone XR è stato apprezzato da molti utenti sin dal suo lancio e le sue vendite sono aumentate, diventando l’iPhone più popolare dell’anno. Non sorprende che Apple presenterà un nuovo iPhone XR2 in questa conferenza autunnale. Ma quali modifiche saranno apportate per renderlo più attraente e mantenere il prezzo basso allo stesso tempo?

Oggi abbiamo sentito alcune voci in merito che si riferiscono ad alcune probabili caratteristiche dell’iPhone XR2. In termini di design, è stato riferito che l’iPhone XR2 sarà comunque dotato di uno schermo LCD. Tuttavia, i bordi saranno più stretti di quelli dell’iPhone XR di prima generazione e lo schermo sarà più grande.

iPhone XR2, ecco quello che dicono i rumors

Ciò significa semplicemente che l’aspetto generale del pannello frontale sarà migliore e più grande. Nella parte posteriore, l’iPhone XR2 non utilizzerà lo stesso colpo quadrato dell’iPhone XI. Non sappiamo ancora se questo sarà accettato dai clienti o meno, perché la maggior parte di loro è simile al design dell’XI.

Leggi anche:  iPhone "economici" in arrivo nel 2020: ecco le prime specifiche

A proposito, è stato segnalato che l’attuale iPhone XR sarà l’ultimo iPhone LCD e che i prossimi modelli passeranno ai pannelli OLED. Ma sembra che questa non sia una decisione definitiva.

Tuttavia, la fotocamera posteriore del prossimo iPhone avrà anche un piccolo aggiornamento. Sebbene non ci sia un modulo a tre telecamere montato posteriormente, l’XR2 sarà dotato di una combinazione a doppia fotocamera di un obiettivo grandangolare classico + teleobiettivo e fornirà zoom ottico e modalità ritratto più precisa. Anche la fotocamera frontale del nostro protagonista verrà aggiornata da 7 MP a 12 MP.