Carta d'identità: c'è un gravissimo problema con la nuova tessera elettronica

Avere una carta d’identità ad oggi è un diritto ed un dovere, e tutti gli utenti italiani devono quindi rispettare anche i canoni della legge. Secondo questi ultimi, un documento d’identità è obbligatorio quando si esce di casa e soprattutto quando si viaggia.

Con la nota tessera infatti gli italiani, così come i cittadini dell’Unione Europea, possono viaggiare tranquillamente attraverso i paesi membri. Ultimamente qualcosa è cambiato e sicuramente in meglio. Infatti è nata la nuova carta d’identità elettronica, la quale è sicuramente più comoda per tutti. In tanti hanno già da tempo questo nuovo documento che da ora è obbligatorio, almeno a partire dal prossimo rinnovo.

 

Carta d’identità: gli utenti stanno incoronando tanti problemi per averla, ecco per quale motivo

Da chiarire: chi richiede la prima carta d’identità attualmente, potrà avere solo quella elettronica. Chi invece ha ancora il vecchio modello, sarà obbligato ad avere il nuovo a partire dal rinnovo prossimo.

Leggi anche:  Carta d’identità elettronica: riscontrati problemi per tutti

Fin qui niente di male, se non fosse che diversi utenti hanno avuto gravi problemi per avere la nuova tessera. Infatti è capitato in più occasioni che il sito ufficiale non disponesse dell’autorizzazione di vari comuni per avviare la procedura online. Ovviamente tutto ciò riguarda le cittadine minori, e non i grandi comuni come ad esempio Milano, Roma, Napoli, Torino ecc. Si spera dunque che tutto ciò vada a migliorare, anche per snellire le operazioni.