sms battono whatsapp e telegramWhatsapp e Telegram sono applicazioni moderne ed aggiornate. Nonostante le loro impressionanti funzioni ed una grafica all’ultimo grido perdono la sfida contro gli SMS. I semplici messaggini testuali hanno bisogno solo di 160 caratteri per esprimere universalmente tutto il loro potenziale. Anche nel 2019 si confermano quale mezzo di comunicazione preferito da tutti. E c’è un perché. Scopriamolo.

 

SMS contro Whatsapp e Telegram: perché sono ancora di moda nel 2019?

Stando alle statistiche emerse da diverse analisi di mercato gli SMS sono uno dei mezzi principali scelti per comunicare. Li usano commercianti, imprenditori ed anche comuni utenti che vogliono essere sicuri che il messaggio venga recepito.

Mentre con le nuove app si incorre in potenziali problemi di connettività con gli SMS la cosa non sussiste. Sfruttando la copertura al 100% della rete GMS, infatti, la comunicazione giunge a destinazione in tempo reale e senza intoppi. Non a caso gli SMS vengono utilizzati per comunicare i messaggi rapidi di emergenza.

Leggi anche:  WhatsApp: 3 funzioni segrete che gli utenti non conoscono

Le mille funzioni delle app moderne perdono di fronte alle semplicità di un sistema sempre attivo in ogni momento. La loro indipendenza dalla rete Internet li conferma quale mezzo di comunicazione numero uno al mondo.

Proprio per questi motivi anche nel 2019 i messaggini sono inclusi nelle promo operatore con Iliad e gli altri gestori mobili. Dopo quasi 30 anni di onorato servizio regnano ancora sovrani. Il commento del CEO di Commify Geoff Love conferma un trend duro a morire ed i motivi che portano gli utilizzatori a scegliere ancora una volta i comuni messaggi veloci:

“Gli sms sono ancora l’unico modo per raggiungere il 100% dei telefoni del mondo”

Voi li usate? Per quali scopi? Spazio a tutti i vostri commenti.