Tim

Fino al prossimi 26 maggio 2019, salvo proroghe, i clienti Tim ricaricabili con un’offerta dati attiva, potranno continuare ad acquistare a rate alcuni smartphone a condizioni di listino aggiornate, pagando un nuovo costo.

La novità principale riguarda l’introduzione del costo di attivazione delle nuoce rateizzazioni, che sarà pari a 9.99 euro per tutte le offerte. Questo prezzo dovrà essere pagato direttamente al negoziante del punto vendita.

 

Tim introduce il costo di attivazione delle rateizzazioni

Più precisamente, tutti i clienti Tim potranno acquistare per esempio, lo smartphone Honor View 20 e Huawei P30 attraverso il pagamento di un anticipo di 29 euro e di 30 rate mensili da 15 euro ciascuna. L’operatore permette anche di acquistare lo smartphone LG V40 con un anticipo di 49 euro e 30 rate di 20 euro al mese. In tutti i casi, l’unico metodo di pagamento previsto è l’addebito su carta di credito.

Leggi anche:  Iliad, non c'è solo la Giga 50: ecco 2 offerte segrete per i nuovi clienti

Sono disponibili anche altri smartphone, come Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro, con rate di rispettivamente di 20 e 30 euro al mese per 30 mesi ed un anticipo di 99 euro per il primo e di 89 euro per il secondo. Anche per questi due smartphone, l’unico metodo di pagamento previsto è con carta di credito.

Un’altra novità riguarda gli utenti che hanno meno di 30 anni, che possono optare per Huawei P20 Lite o Samsung Galaxy A7 a soli 3 euro addebitati per 30 mesi su carta di credito e un anticipo di 59 euro. Continua anche l’iniziativa Tim Senza Limiti Platinum che permette di acquistare Huawei P30, Apple iPhone Xr 64GB o Samsung Galaxy S10 128GB a rate zero con un anticipo di 99 euro e addebito solo su carta di credito.