Honor 20 Pro sarà, assieme al fratello minore Honor 20, il nuovo dispositivo di punta del sub-brand di Huawei e verrà annunciato ufficialmente sul mercato nel corso delle prossime settimane. Di lui abbiamo già avuto modo di scoprire alcune delle future specifiche tecniche ed il possibile design. Ma ora, grazie a dei nuovi render, possiamo ammirare il nuovo Honor 20 Pro nella colorazione gradiente White.

 

Honor 20 Pro nella colorazione gradiente White

Ecco dunque il prossimo top di gamma targato Honor in questo render in cui possiamo ammirare la futura colorazione gradiente White. Osservando attentamente questo nuovo render, possiamo notare ancora una volta come le similitudini tra Honor 20 Pro e Huawei P30 Pro saranno davvero numerose.

Innanzitutto, questa colorazione gradiente White di Honor 20 Pro ricorda moltissimo la nuova colorazione Breathing Crystal dell’ultimo top di gamma di casa Huawei. Oltre a questo, però, anche la backcover posteriore dei due smartphone sembra essere praticamente identica. Diversi rumors precedenti, infatti, ci avevano già preannunciato la presenza anche su questo Honor 20 Pro di quattro sensori fotografici posteriori. Ma con questo nuovo render, ne abbiamo ancora una volta la conferma e, oltre a questo, anche la disposizione dei sensori sembra essere la medesima del cugino Huawei P30 Pro.

Leggi anche:  Huawei affronta 1 milione di attacchi informatici al giorno

Su Honor 20 Pro, però, i sensori fotografici installati a bordo dovrebbero essere rispettivamente da 48+20+8 megapixel più un sensore ToF 3D. Il sensore principale, stando a quanto trapelato online, dovrebbe essere il Sony IMX600 (lo stesso montato sul cugino minore Huawei P30). Non dovrebbero mancare, infine, un sensore periscopico con teleobiettivo e un sensore grandangolare.