WiFi

Centinaia di migliaia di italiani stavano aspettando questo momento e, dopo anni ed anni di attesa, è finalmente arrivato. Manca pochissimo, infatti, alla partenza di uno dei più grandi progetti di sempre che porterà il segnale WiFi libero e gratuito in tutte le case degli italiani. A breve, infatti, le reti mobili in 3G, 4G e futuro 5G di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad, saranno affiancate da una potentissima rete WiFi pubblica e gratuita che, secondo le prime indiscrezione, sarà accessibile a tutti, italiani e non. Scopriamo di seguito i dettagli.

WiFi gratis in tutta Italia: parte il progetto del governo più innovativo di sempre

Sviluppato da un’idea del Ministero per i beni e le attività culturali, dell’Agenzia per l’Italia digitale e del Ministero dello sviluppo economico, il progetto in questione, il cui nome è WiFi °italia° it, partirà nei prossimi mesi, per la prima volta, nei comuni colpiti da calamità naturali come terremoti ed alluvioni (Leonessa, Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Borgo Velino, Borbona, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cantalice, Micigliano, Cittareale, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri). Da li a poco, però, il progetto verrà esteso ad oltre 2000 comuni. 

L’obbiettivo principale che si pone il progetto è quello di digitalizzare interamente l’Italia, in modo tale da dare la possibilità anche a chi non può permetterselo, di connettersi al web. Il WiFi, infatti, sarà accessibile a tutti, sia agli italiani che agli stranieri in visita nel nostro paese e avrà come obbiettivo anche l’accrescimento e lo sviluppo del turismo.

Leggi anche:  WiFi Gratis in Italia: battute le connessioni di Tim, Wind, Tre e Vodafone

Per accedere alla rete WiFi, quindi, dovrete scaricare un’apposita app attualmente già disponibile al download al seguente link per Android e a questo link per iOS.