Passa a TIM Iron 50 GB

Il prossimo mese di maggio porterà in dote ennesime cattive notizie per alcuni utenti di casa TIM. A seguito di quelli che sono stati i rincari di prezzo dell’inverno, anche in questa primavera il provider italiano ha scelto di rimodulare i costi per alcuni utenti di telefonia mobile.

TIM, ecco gli aumenti del mese di maggio: sino a due euro in più da pagare

Da fine aprile sono previsti aumenti dei prezzi per molti utenti che non sono stati interessati dai rincari dello scorso mese di febbraio. Il prezzo da pagare in più ogni trenta giorni sarà standard: 1,99 euro in più rispetto alle tariffe attuali. Le promozioni di TIM che risultano essere interessate da questo provvedimento sono molte ricaricabili sottoscritte nella prima metà dello scorso 2018.

Per gli utenti che subiranno la modifica contrattuale, TIM ha previsto particolari agevolazioni. Come compensazione per l’aumento del prezzo, i clienti potranno scegliere se ricevere minuti no limits per le chiamate o 20 Giga di navigazione in 4G per dodici rinnovi. Sino a domani, 28 aprile, sarà possibile chiedere – qualora lo si voglia – la disdetta senza il pagamento delle classiche penali.

Leggi anche:  TIM, addio agli aumenti di prezzo e c'è anche un regalo per tutti i clienti

Ricordiamo che questa ondata di aumenti arriva dopo la massiccia modifica delle tariffe avvenuta a febbraio. Sul finire dello scorso inverno una consistente parte di clientela TIM vi è stato un aumento di uno o due euro per il rinnovo della ricaricabile.