buoni scontoLa Polizia Postale segnala un nuovo tentativo di frode che si presenta su Facebook e mira a prosciugare i conti degli utenti. Questa volta è Decathlon l’espediente utilizzato dai malfattori per truffare gli utenti che vengono ingannati tramite falsi buoni sponsorizzati sul Social. Pur non presentandosi tramite email, la truffa tenta di arrivare alle credenziali degli utenti per poi arrivare ad ottenere i loro risparmi, infatti, invita le vittime a cliccare sul post per poi procedere con la classica tecnica utilizzata dai cyber-criminali.

Truffe online: Decathlon regala buoni da 200€ ma è solo l’ennesimo tentativo di frode online!

Il tentativo di frode online segnalato dalla Polizia Postale proprio negli ultimi giorni non riguarda le classiche email o gli SMS phishing. Come questi ultimi, però, la frode si nasconde dietro una comunicazione del tutto fittizia e sfrutta pagine in grado di trafugare i dati lì inseriti dalle potenziali vittime.

Leggi anche:  Truffe bancarie: allarme phishing per i clienti Intesa SanPaolo e Unicredit

La truffa si presenta tramite un post su Facebook che propone agli utenti un buono sconto da 200€ da parte di Decathlon. Gli utenti sono esortati a cliccare e inserire alcuni dati sensibili relativi molto probabilmente al conto online. Tramite le credenziali, poi, i malfattori possono facilmente arrivare ai risparmi presenti su carte e conti correnti.

Come suggerito dalla Polizia Postale è importante accertarsi che si tratti di reali iniziative presentate dalle aziende consultando i siti ufficiali dei marchi proposti. E’ fondamentale, inoltre, non fornire mai informazioni che possono condurre i criminali ad accedere alle carte o ai conti. Decathlon non è l’unico marchio utilizzato dai malfattori per smascherare dei veri e propri tentativi di frode, dunque, è molto importante tenere a mente i consigli forniti e mantenersi aggiornati.