ASUS GeForce GTX 1650

ASUS annuncia le schede video GeForce GTX 1650, ampliando così ulteriormente la gamma di GPU ROG Strix, Dual e Phoenix. Queste nuove schede grafiche possono contare sulla recentissima architettura Turing per garantire solide performance di gioco nei titoli AAA in 1080p e rappresentano un’ottima scelta per un upgrade di prestazioni.

La scheda video ASUS ROG Strix GeForce GTX 1650, come ogni altro modello della famiglia ROG, offre un ricco set di funzionalità e permette un controllo completo sulle prestazioni. Un sistema di dissipazione avanzato, composto da ventole con design Wing-blade e da un ampio dissipatore con tecnologia DirectCU II, consente di mantenere la temperatura.

Il software GPU Tweak permette invece di impostare al meglio tutti i parametri di funzionamento della scheda video. La scheda video ASUS Dual GeForce 1650 è garanzia di massima efficienza. L’obiettivo in questo caso è semplice: concentrarsi specificamente su tutte le funzioni che incidono direttamente sulle prestazioni, abbinando due potenti ventole.

Leggi anche:  ASUS ZenBook Pro Duo (UX581), dategli il benvenuto: è disponibile in Italia

Inoltre, per poter garantire la massima affidabilità e durata nel tempo, la scheda è sottoposta a severi test di validazione per oltre 144 ore. Il risultato è una scheda video perfettamente calibrata per offrire prestazioni solide e durature nel tempo, rappresentando un validissimo primo approccio per chi intende affacciarsi al mondo gaming di classe AAA.

La scheda grafica ASUS Phoenix GeForce 1650 offre le prestazioni più elevate in un design decisamente compatto, pensato per garantire la migliore compatibilità con gli chassis di dimensioni ridotte. Gli spazi contenuti degli chassis più compatti necessitano di sistemi di raffreddamento estremamente efficienti.

 

GeForce GTX 1650, le soluzioni di ASUS ROG: prezzi e disponibilità

Le nuove schede video ASUS ROG STRIX GTX1650 O4G GAMING, ASUS DUAL GTX1650 O4G, ASUS DUAL GTX1650 4G e ASUS PH GTX1650 O4G sono disponibili rispettivamente al prezzo consigliato al pubblico rispettivamente di 266, 237, 230 e 218 euro.