aggiornamento Android PieUn nuovo aggiornamento Android è riservato da Google a questi smartphone particolari. Le novità in gioco fanno morire di invidia chi non può permettersi il nuovo firmware. Se il tuo telefono si trova in questa lista puoi dirti fortunato. Stai per conoscere opzioni speciali e update inediti che ti offrono un grande vantaggio in termini di grafica e usabilità.

 

Android: versione speciale del sistema per questi dispositivi

I costruttori hanno anticipato il Google I/O 2019 in programma dal 7 al 9 maggio concedendo in anteprima la nuova lista dei device compatibili. Ma c’è ancora chi aspetta di ricevere Android Pie e tutte le novità esclusive che da esso dipendono. Con una mossa inaspettata i costruttori si sono accordati con Mountain View al fine di concedere il nuovo update ad una nuova serie di smartphone. Sono stati inseriti in questa nuova lista.

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e versione SE; Mi Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.