disserviziDowndetector è il servizio internet, fruibile in maniera completamente gratuita, con il quale il consumatore riesce a scoprire le cause dei down di rete dei principali operatori telefonici, nonché fornitori di servizi del nostro paese.

Il funzionamento del sistema non potrebbe essere più semplice, questi infatti non è in nessun modo collegato alle realtà citate nel titolo (qui per le loro offerte), ma è un raccoglitore di segnalazioni di disservizi inviate direttamente dagli utenti di tutto il mondo. Nel momento in cui si registrasse un incremento istantaneo di quest’ultime, Downdetector segnalerebbe il probabile down della rete in questione.

 

DownDetector: ecco come funziona

L’utente potrà quindi connettersi al sito internet, interrogarlo direttamente e visualizzare: prima di tutto un grafico temporale con il numero di segnalazioni delle ultime 24 ore (divise per ora), una cartina geolocalizzata mostrate le aree da cui sono pervenute, ed un plugin Facebook con tutti i commenti degli utenti che stanno riscontrando problemi.

Come detto Downdetector non ha nulla a che vedere con le aziende del settore, di conseguenza potrebbe anche presentare in alcune occasioni dati/informazioni non propriamente corretti o precisi. L’accesso è aperto a tutti, senza limitazioni di sorta, indipendentemente dall’offerta o dal dispositivo con il quale è presentata la richiesta (sia esso un PC desktop, una smart TV, un tablet, un notebook o uno smartphone).

L’utilizzo del sistema non è limitato solamente agli operatori telefonici ma può anche essere esteso a servizi come Spotify, Netflix, Sky Go e altri ancora. Per maggiori informazioni potete collegarvi direttamente alla pagina ufficiale premendo questo link.